Catalogo Articoli (Spogli Riviste)

OPAC HELP

Titolo:
DISTURBI DI MEMORIA IN PAZIENTI CON DISCONNESSIONE SETTO-IPPOCAMPALE
Autore:
ALMONTI S; SILVERI MC; GAINOTTI G;
Indirizzi:
UNIV CATTOLICA DEL SACRO CUORE,IST DI NEUROLOGIA,SERVIZIO DI NEUROPSICOLOGIA,ROMA
Titolo Testata:
Archivio di psicologia neurologia e psichiatria
fascicolo: 1, volume: LVI, anno: 1995,
pagine: 42 - 69
SICI:
0004-0150(1995)LVI:1<42:>2.0.ZU;2-1
Fonte:
UNIBO
Lingua:
ITA
Natura:
Periodico
Recensione:
Indirizzi per estratti:
Citazione:
S. Almonti et al., "DISTURBI DI MEMORIA IN PAZIENTI CON DISCONNESSIONE SETTO-IPPOCAMPALE", Archivio di psicologia neurologia e psichiatria, LVI(1), 1995, pp. 42-69

Abstract

La integrita' del sistema di proiezione setto-ippocampale, a prevalente struttura e connessioni colinergiche, risulta indispensabile per il buon funzionamento dei circuiti che presiedono alle funzioni di memorizzazione ed apprendimento. Vengono presentati tre casi con lesioni a diversi livelli di questo sistema che, provocando una disconnessione anatomica e funzionale tra le strutture settali e quelle medio-temporali, determinano l'insorgenza di disturbi di memoria. I pazienti descritti presentano un quadro neuropsicologico comune, caratterizzato da un deficit mnesico piuttosto selettivo, con prevalente interessamento della memoria anterograda, in presenza di un lieve deficit retrogrado. L'amnesia tende inoltre a manifestarsi con caratteristiche modalita'-dipendenti, essendo compromesso maggiormente l'apprendimento dell'informazione verbale rispetto a quello visuo-spaziale.

ASDD Area Sistemi Dipartimentali e Documentali, Università di Bologna, Catalogo delle riviste ed altri periodici
Documento generato il 29/11/20 alle ore 10:27:23